Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 5

Dutch Passion

DUTCH PASSION - CALIFORNIAN ORANGE FEM

Prezzo di listino €29,95 EUR
Prezzo di listino Prezzo di vendita €29,95 EUR
Imposte incluse. Spese di spedizione calcolate al check-out.
semi

Perché dovrei acquistare i semi femminizzati di Californian Orange?

  • La Californian Orange è la classica cannabis old-school, questa varietà ibrida è amata dagli intenditori da molti decenni per il suo eccellente profilo terpenico e il suo high rilassante.

  • Si tratta di una varietà di medie dimensioni ad alto rendimento.

  • La Californian Orange ha un tempo di fioritura medio, di circa 9 settimane. È una varietà molto resinosa dalla struttura compatta e un buon rapporto tra i fiori e le foglie.

  • L'aroma e il sapore orange dominanti sono davvero fantastici. Questo ceppo è anche noto per il suo piacevole high ibrido rilassato. L'effetto è energico, euforico, leggermente edificante ma anche fisicamente calmante.

Californian Orange, un’amata varietà old-school vincitrice di cannabis cup

La Californian Orange ha vinto diverse coppe nel corso degli anni. Questa varietà di cannabis "Orange" unica, ha vinto il suo primo premio nel 2013, successivamente ha vinto il primo premio alla Copa Txapelketa in Spagna e nel 2016 ha addirittura vinto 2 coppe diverse nello stesso evento in Argentina.

Ha ottenuto il primo posto al Copa Cannabis sia nella categoria Outdoor che in quella degli estratti. Ciò ha dimostrato a tutti che non è solo una pianta adatta alla coltivazione outdoor e indoor, ma lo è anche alla produzione degli estratti di cannabis.

La Californian Orange ha un aroma dominante di agrumi, con delle note di arancia, mandarino, limone e terra

Californian Orange, il nome dice tutto, arance della California. Questo ceppo di cannabis ha moltissimi terpeni agrumati e la proporzione di mircene e di limonene è decisamente alta rispetto alle altre varietà. La maggior parte delle piante ha un forte aroma e un forte sapore di agrumi. Tuttavia, ci sono alcuni fenotipi che potrebbero avere un sapore leggermente più floreale e tropicale con occasionali note terrose.

Tutte le piante hanno una significativa produzione di resina che si estende fino alle foglie. E' una varietà appiccicosa! Non è il ceppo più potente in quanto a THC, ottiene un punteggio medio-alto, ma è quello dal profilo terpenico incredibilmente potente e pungente.

Il profumo inizia a sentirsi dolcemente durante la fioritura e una volta che lo sentirete godrete di una meravigliosa fragranza di agrumi freschi. L'odore talvolta potrebbe essere leggermente aspro con alcune note principalmente di agrumi e lime. Il gusto puro delle arance e dei mandarini mescolato con un quello più terroso e skunk rende questa varietà old-school USA molto gustosa.

La Californian Orange è una varietà di cannabis dalla storia ricca che ha avuto origine in California, USA

Le giuste connessioni nel mondo del breeding furono la base del successo di Dutch Passion nei primi anni. Il tour in California negli anni '70 si rivelò l'occasione perfetta per trovare una nuova varietà di cannabis dal profilo aromatico unico. L'obiettivo: trovare una varietà con un vero profumo e sapore di arancia e di limone. Trovarono la Californian Orange e la genetica fu portata ad Amsterdam. Venne fatto un breeding selettivo e i semi vennero presto prodotti per la comunità di coltivatori europei. Il resto è storia.

Quali genetiche troviamo esattamente nella Californian Orange?

La Californian Orange, conosciuta anche come 'Cali Orange', 'Cali-O' e 'Cali Orange Bud', è una varietà di cannabis ibrida stabilizzata dalle radici californiane. Questa varietà 50/50 Indica/Sativa venne incrociata negli anni '80 ed è disponibile esclusivamente da Dutch Passion. La genetica di questa varietà ha avuto origine da una pianta californiana eccezionale, il profilo terpenico era molto pungente, dai sentori di arance e mandarini maturi con uno sfondo terroso.

Si tratta di una vera classica old-school USA di altissima qualità. Questa tradizionale pianta di cannabis californiana ha avuto origine durante il periodo hippy. Fu sviluppata negli anni '70, portata nei Paesi Bassi e successivamente ibridata durante gli anni '80 per rendere questi semi disponibili anche in Europa. La Californian Orange è una varietà Orange molto uniforme e robusta, diventò popolare dal primo momento in cui venne lanciata sul mercato e ancora oggi è una varietà decisamente ricercata tra gli intenditori.

La Californian Orange produce dei grandi fiori appiccicosi con uno spesso strato di resina e un forte aroma a dominanza agrumata

La Californian Orange è una varietà forte e stabile che ha un solido strato di resina e di tricomi anche sulle foglie. In alcuni casi, le varietà classiche old-school, come la nostra Cali-O, mantengono un considerevole numero di coltivatori fedeli e ripetuti anche decenni dopo il lancio, nonostante tutte le nuove varietà di cannabis alla moda che sono state sviluppate negli ultimi anni.

Questa varietà originale di Dutch Passion si è ampiamente guadagnata il suo posto. Alla maggior parte dei coltivatori piace quell'effetto vecchio stile, quel suo up-high energico e chiaro, e l'eccellente profilo terpenico. Questo intenso profumo e sapore orange non sarà mai noioso.

La resa della Californian Orange è medio-alta, ma l'esperienza di fumo è tutt'altro che media. L'high è incredibilmente piacevole e rilassante, dà una botta di energia, rendendovi euforici e facendovi sognare. Questo effetto è ciò che ha garantito un pubblico di fan super fedeli.

Questa pianta preferisce un clima indoor stabile. Ha bisogno tra le 9 e le 10 settimane indoor per fiorire completamente. È una buona varietà per la coltivazione in idroponica o per la coltivazione con la tecnica SOG. È nota per la produzione di una grande fioritura principale, ma potete tranquillamente trasformarla in un cespuglio a più cime.

Cresce molto bene anche in modo naturale, diventando la tipica pianta alta un metro con un normale periodo di vegetativa. È facile da coltivare e non richiede alcuna tecnica particolare per ottenere un buon risultato. Le cime della nostra Californian Orange sono ricoperte da un generoso strato di resina, hanno un bellissimo aspetto e sono anche piuttosto appiccicose.

E' una varietà che ha un rapporto tra i fiori e le foglie normale. La struttura della pianta può essere descritta come media. Lo spazio tra gli internodi è medio-breve e le foglie hanno una struttura ibrida che le conferisce l'aspetto dell’ibrido perfetto. Le foglie sono belle e grandi, mostrano sia l'aspetto di una Sativa che quello di un Indica.

Le genetiche utilizzate per la Californian Orange garantiscono le seguenti proprietà:

  • Una varietà dalle dimensioni medie, con una struttura ibrida di piante, foglie e cime molto resinose
  • La Californian Orange ha un fantastico profilo terpenico, l'odore e il sapore intenso di arance e degli altri agrumi non è mai noioso
  • I fiori hanno un livello di THC medio e uno sballo piacevole, energico ed euforico

La Californian Orange è adatta sia ai principianti che agli esperti. È una pianta facile da coltivare.

Effetti della Californian Orange

La Californian Orange ha un tempo medio di fioritura di 9 settimane. Alcuni fenotipi potrebbero terminare una settimana prima, specialmente se li coltivate in condizioni ottimizzate. Outdoor, oppure indoor in condizioni sfavorevoli, potrebbe richiedere leggermente più tempo per maturare. Ci mette 10 settimane circa prima di poter essere raccolta.

Le piante sono di medie dimensioni e crescono fino al metro quando vengono pre-coltivate per circa un mese. Questa varietà non si allunga molto, continua a crescere all’incirca per 2 (fino a un massimo di 3) settimane durante la fase di fioritura con il maggior allungamento durante la prima e la seconda settimana di illuminazione a 12/12. Vi consigliamo di tenerne conto.

Se volete mantenerla più piccola e bassa, potete topparla o fimmarla. Potreste anche piegare o supercroppare i rami più alti una volta iniziata la fase di fioritura. Ciò vi assicura che l'allungamento venga in qualche modo inibito. Outdoor è meno adatta alla coltivazione dove il clima è temperato ed è meglio coltivarla con un clima secco e soleggiato.

Questa varietà affronta bene le temperature più calde. Questo è il motivo per cui prospera particolarmente bene nei paesi mediterranei dove sarà pronta al raccolto verso la fine di settembre o l’inizio di ottobre.

I raccolti della Californian Orange

La Californian Orange produce dei raccolti XL di circa 400-450 grammi/m² e le piante raggiungono un'altezza media di 1 o 2 m (nelle coltivazioni outdoor). Si tratta di una bellissima varietà resinosa di altissima qualità. I fiori diventano abbastanza compatti per essere una genetica ibrida diventando particolarmente pesanti.

Non è una pianta molto ramificata, ma piuttosto un bell'albero compatto. Alcuni bud possono diventare piuttosto sodi e pesanti. Se la coltivate naturalmente vi consigliamo di sostenere i bud più pesanti verso la fine della fase di fioritura. Potete utilizzare dei bastoncini, dello spago oppure una rete di supporto. Outdoor, dove il clima è soleggiato, potete raccogliere tra i 250 e i 500 gr per pianta. Date sufficiente spazio alle radici in modo che possa svilupparsi bene.

Consigli dei nostri esperti

La Californian Orange è uno dei classici di Dutch Passion. Questa varietà è in giro da quando la banca del seme è entrata ufficialmente nel mondo del commercio e rimane ancora una delle preferite dagli intenditori. Questa genetica cresce meglio se il clima è stabile e costante. Tra i 20 e i 27 gradi Celsius è la sua temperatura ideale.

Questa varietà potrebbe risultare leggermente sensibile allo stress da luce, quindi assicuratevi che la stanza venga chiusa completamente e che non ci sia nessuna fessura in cui possa filtrare la luce. Inoltre è meglio tenere le lampade alla giusta distanza in modo che non si verifichi nessuna "bruciatura da luce".

Questo naturalmente vale per tutte le varietà, ma se volete una bella fioritura ricca di resina che rimanga compatta e non faccia "foxtails", allora diventa molto importante con questa varietà. Può tollerare anche delle temperature leggermente più basse durante la fase di fioritura, che spesso creano una "sfumatura" autunnale del colore molto speciale.

Assicuratevi solo che le temperature notturne non scendano al di sotto dei 16-17 gradi in una coltivazione indoor, perché al di sotto potrebbero subentrare dei problemi. Tutto sommato è una varietà 'Orange' classica, unica e uniforme che, in termini di odore e di sapore, non è inferiore alle nuove varietà come 'Tangie, Mimosa' ecc.

Informazioni sulla Californian Orange

La Californian Orange ha un profilo terpenico molto fruttato a dominanza agrumata. Queste varietà "orange" hanno avuto un successo immediato e, ad oggi, sono ancora molto popolari. La Californian Orange di Dutch Passion è una varietà stabilizzata con un livello di THC medio che regala un effetto intenso ma rilassato. Le cime sono abbondantemente resinose e sono molto popolari tra i produttori di concentrati di cannabis. Questa varietà garantisce l'esperienza unica e onirica tipica della cannabis californiana!